Calcio Italiano, Serie A

Napoli, Ancelotti squalificato per una giornata dal Giudice Sportivo

NAPOLI – Il Giudice Sportivo ha squalificato per una giornata Carlo Ancelotti e il suo team manager. Come si legge nel comunicato, durante la partita tra Napoli e Atalanta andata in scena ieri al San Paolo, Ancelotti ha ricevuto una squalifica di una giornata effettiva di gara “per avere, al 44’ del secondo tempo, entrando a gioco fermo sul terreno di gioco, contestato una decisione arbitrale”. Stessa sorte per il team manager Giovanni Paolo De Matteis“per avere, al 44’ del secondo tecnico, uscendo dall’area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale”. Inoltre il Napoli ha ricevuto un’ammenda di 3 mila euro “per aver lanciato una bottiglietta di plastica in campo”.

Le altre decisioni

Il Giudice Sportivo ha comminato anche due giornate di stop a Federico Marchetti, portiere del Genoa “per avere, al 12′ del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, contestato una decisione arbitrale con plateale gestualità e proferendo espressioni irriguardose; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”. L’Inter ha ricevuto un’ammenda di 5mila euro “per avere i suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, intonati cori insultanti e gravemente intimadatori nei confronti di un calciatore della squadra avversaria”, rivolti all’ex Mario Balotelli. Salteranno il derby della Mole il difensore del Torino Nkoulou e il centrocampista della Juve Rabiot, squalificati per un turno come Fazio, Cassata, Tachtsidis, Jajalo, De Roon, Luca Pellegrini e Pezzella.

Previous ArticleNext Article